Viaggia in modo sostenibile con questi 5 consigli

Viaggia in modo sostenibile con questi 5 consigli

3. Usa le offerte digitali

Mappe della città, biglietti, conferme di prenotazione: 20 anni fa viaggiare richiedeva molte scartoffie. Oggi, i risultati della digitalizzazione fanno risparmiare molta carta. Ad esempio, i biglietti per treni, autobus, treni e aerei possono essere acquistati tramite telefono cellulare, trasportati e mostrati, conferme di prenotazione per hotel, auto a noleggio e simili solitamente arrivano via e-mail. Piante e mappe della città sono disponibili in qualsiasi momento anche sullo smartphone e possono essere scaricate anche in anticipo. In questo modo non perderai mai l’orientamento, con o senza una connessione Internet sicura.

Interessante anche: Sostenibilità per principianti >>

4. Prepara una bottiglia per bere

Una borraccia riutilizzabile appartiene a ogni zaino e borsa da viaggio. La ragione? Con le bottiglie riutilizzabili risparmi molti rifiuti di plastica, causati dalle comuni bottiglie di plastica da 0,5 litri. Sono disponibili, ad esempio, borracce sostenibili in design chic, in vetro o acciaio inossidabile. Ma attenzione: La qualità dell’acqua del rubinetto varia a seconda della destinazione. L’acqua del rubinetto non è potabile in tutti i paesi. È meglio fare qualche ricerca in anticipo per evitare brutte sorprese in seguito.

5. Prenota un alloggio sostenibile

Nel frattempo, alcuni hotel in Germania si sono specializzati sul tema della sostenibilità: utilizzano elettricità verde, si riforniscono di cibo regionale e prestano attenzione a materiali e metodi di costruzione rispettosi dell’ambiente. Ergo: Chi prenota un hotel biologico sostenibile sostiene la filosofia alla base e fa qualcosa per il clima.

a proposito: Questi 4 hotel biologici in Germania sono certificati >>

Nel video: viaggi sostenibili – consigli della professionista Olga Witt | Marco Polo TV

Leave a Reply

Your email address will not be published.