Sbarazzarsi di un raffreddore: 5 consigli efficaci

Sbarazzarsi di un raffreddore: 5 consigli efficaci

Un raffreddore, noto anche come infezione influenzale, è particolarmente comune nei freddi mesi autunnali e invernali. L’aria fredda e secca è un vero paradiso per i cattivi virus del raffreddore. Ora possono diffondersi in modo particolarmente rapido e depositarsi in profondità nelle nostre vie respiratorie.

Emozionante anche: Affidatevi a questi alimenti quando avete il raffreddore>>

I raffreddori di solito si sviluppano nell’arco di diversi giorni e dovrebbero regredire dopo circa nove giorni. I primi segni di un raffreddore possono includere i seguenti sintomi:

  • Mal di gola
  • Tira su col naso
  • febbre leggera
  • malessere generale
  • dolori muscolari
  • Tosse
  • male alla testa

Emozionante anche: Con questo accorgimento la borsa dell’acqua calda rimane calda più a lungo >>

Sbarazzarsi di un raffreddore: 5 consigli efficaci

La maggior parte delle persone vuole sbarazzarsi delle infezioni influenzali il più rapidamente possibile. Nominiamo 4 suggerimenti che possono aiutare.

1. Scegli la vitamina C

La vitamina C rafforza le tue difese e rende il tuo sistema immunitario pronto per la stagione fredda. La vitamina potente dichiara anche guerra al raffreddore e può ridurre la durata dei sintomi. Inoltre, la vitamina C ha un effetto antiossidante e protettivo delle cellule e rafforza ossa e denti. Per una porzione extra di vitamina, puoi ad esempio spremere un limone fresco nel tuo tè. Anche le bacche di olivello spinoso e il ribes nero hanno un alto contenuto di vitamina C.

Emozionante anche: Sei cibi sani ricchi di vitamina C >>

2. Fai bagni freddi

Un bagno con un adeguato additivo da bagno contro il raffreddore può rivelarsi una vera cura miracolosa. Da un lato puoi goderti il ​​calore benefico che scorre attraverso il tuo corpo e stimola la circolazione sanguigna nella pelle e nei muscoli. D’altra parte, ci sono oli essenziali nei bagni freddi, come olio di eucalipto, olio di rosmarino o canfora. Gli oli che assumi attraverso il naso possono aiutare a liberare le vie respiratorie. Per inciso, aumentano il tuo benessere nella stagione fredda.

Questi bagni freddi fanno miracoli>>

3. Concediti il ​​riposo

Sei malconcio. Il tuo corpo ora ha bisogno di molta forza ed energia per combattere gli agenti patogeni invasori. Per tornare in forma il più rapidamente possibile, dovresti concederti un sacco di riposo e relax. Se non ti guarisci correttamente, il tuo raffreddore non farà che peggiorare e, nel peggiore dei casi, l’infezione può essere ritardata di diverse settimane. Quindi se hai il raffreddore: Aspetta e vedrai.

Emozionante anche: Perché la tosse con il raffreddore peggiora la sera? >>

4. Bevi molto

L’assunzione di liquidi sufficiente è l’essenza e la fine di tutto per recuperare rapidamente. Tisane come timo, salvia, camomilla o fiori di tiglio sono particolarmente utili. Questi non solo idratano le mucose e le proteggono dalla disidratazione, ma hanno anche un effetto antinfiammatorio e calmante. Inoltre, il muco nel naso, nei bronchi e nei seni viene liquefatto e può quindi essere rimosso meglio.

5. Inspira

L’inalazione è giustamente uno dei rimedi casalinghi collaudati per la tosse o il naso che cola quando si ha il raffreddore o l’influenza. Perché: l’inalazione pulisce le mucose del tratto respiratorio superiore, scioglie il muco e assicura che tu possa respirare di nuovo più facilmente. Anche l’inalazione con acqua calda senza additivi fa miracoli.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *