Rafforzare il sistema immunitario – 11 semplici consigli

Miliardi di cellule di difesa lavorano 24 ore su 24 e proteggono il nostro corpo da batteri e virus dannosi e dalle malattie ad essi associati. La nostra vita quotidiana e il nostro stile di vita sono determinanti per le prestazioni del nostro sistema immunitario, motivo per cui possiamo fare qualcosa di nuovo ogni giorno per il nostro sistema immunitario e quindi per la nostra salute.

Dormire a sufficienza è essenziale per un sistema immunitario sano. Coloro che dormono meno di cinque ore a notte hanno maggiori probabilità di soffrire ad es. B. prendere il raffreddore. Tuttavia, chi almeno sette ore o più dorme ha un minor rischio di ammalarsi.

Affinché il nostro sistema immunitario funzioni bene, ne ha bisogno Vitamine, minerali e oligoelementiche vengono ingeriti attraverso il cibo. I più importanti includono:

  • Vitamine A, B6, B12, C, D ed E
  • zinco
  • selenio
  • ferro
  • rame
  • sostanze vegetali secondarie

Molti di questi nutrienti sono presenti Cereali integrali, avena, noci, carni bianche, pesce, frutta e verdura. Tra questi in particolare:

  • Bacca
  • paprica
  • broccoli
  • pomodori
  • carote
  • spinaci
  • agrumi
  • Uva

Dovremmo mangiare stagionalmente e in modo colorato durante tutto l’anno per avere varietà nel menu. Provare includere cibi il più naturali possibile e per evitare in gran parte cibi pronti e dolci.

3. Bevi

Le mucose secche sono un vero paradiso per virus e batteri. Si bloccano lì e non possono più essere trasportati via così facilmente. Per allontanare virus e batteri, bisognerebbe bere due litri d’acqua ogni giorno. Ciò mantiene le mucose umide.

4. Aria fresca e sole

La vitamina D è essenziale per il corretto funzionamento del sistema immunitario. Sarà attraverso il esposizione al sole formato sulla pelle. Pertanto, dovremmo tenere le braccia e il viso al sole per 20 minuti almeno una volta al giorno. Poiché questo è spesso difficile nei mesi invernali, il medico può determinare il contenuto di vitamina D nel sangue e, se necessario, prescrivere integratori di vitamina D. In inverno, invece, non è una cattiva idea uscire ogni giorno all’aria aperta, poiché gli agenti patogeni brulicano e si moltiplicano in ambienti chiusi con aria di riscaldamento secca.

5. Sport ed esercizio fisico

Sport ed esercizio sono due cose giuste potenziatore immunitarioche rafforzano il corpo a lungo termine. Dopo un’unità sportiva, il corpo si rigenera nelle fasi di recupero, riducendo il numero di cellule di difesa (linfociti) aumenta. A lungo termine, lo sport ha un effetto positivo sulla pressione sanguigna e sui processi infiammatori nel corpo. Ad esempio, il tessuto adiposo in eccesso produce ormoni che vengono rilasciati nel corpo infiammazione e può quindi scatenare malattie. Con una normale percentuale di grasso corporeo, il sistema immunitario ha meno da combattere contro di essa.

6. Baciare

Quando si baciano, 80 milioni di microrganismi vengono scambiati in 10 secondi. Questi non sono pericolosi per una persona sana, ma piuttosto stimolano il sistema immunitario a lavorare di più. Inoltre mette un bacio endorfine libero che Ridurre lo stress e quindi alleviare il sistema immunitario.

7. Evita e riduci lo stress

Chi è spesso sotto elettricità non solo mette a dura prova i nervi e il sistema cardiovascolare, ma anche il sistema immunitario. Molte persone notano questo stress solo quando si staccano in vacanza, il sistema immunitario si spegne e si ammalano. Affinché qualcosa del genere non accada, dovremmo fare delle pause regolari e z. Osso giornata termale fare e visitare la sauna. Persino docce di contrasto nel proprio bagno stimolano il sistema immunitario. Se vuoi ridurre lo stress, dovresti separare il più possibile il lavoro dalla vita privata. Strutture chiare, anche all’interno della famiglia, portano ordine e riducono lo stress quotidiano. come compenso ovviamente tornerà qui Gli sport per uso. Dall’allenamento con i pesi massimi agli sport di squadra yoga tutto è possibile. È importante avere qualcosa che sia divertente e non obbligatorio.

8. Misure igieniche

Per evitare di ammalarsi sono anche misure igieniche necessario. Questi sono ad esempio:

  • lavaggio regolare delle mani con sapone
  • Tocca il viso il meno possibile
  • Pulisci l’appartamento o la casa con normali detergenti
  • ventilare regolarmente per far uscire di nascosto i germi dalle stanze

9. Vaccinare regolarmente

Le vaccinazioni spesso indeboliscono il sistema immunitario per alcuni giorni dopo la somministrazione. Questo è perfettamente normale, poiché il corpo combatte agenti patogeni innocui anticorpo le forme. Quindi può succedere che si manifesti una leggera febbre o un leggero raffreddore. Una vaccinazione antinfluenzale che viene somministrata ogni anno supporta più volte il sistema immunitario, poiché il vaccino antinfluenzale viene riassemblato ogni anno a causa di virus in continua evoluzione.

10. Flora intestinale sana

Una sana flora intestinale è il punto di riferimento quando si tratta di rafforzare il nostro sistema immunitario. Poiché circa l’80% delle cellule immunitarie si trova nell’intestino, l’intestino e il sistema immunitario sono particolarmente strettamente collegati. Per rafforzare naturalmente la flora intestinale, gli alimenti probiotici sono particolarmente adatti. Questi contengono fermenti lattici e lievitiche attraverso il cibo raggiungono l’intestino, dove costruiscono specificamente il sistema immunitario rimuovendo i germi indesiderati.

11. Risate

La nostra psiche ha un’enorme influenza sul sistema immunitario e sulle difese dell’organismo. Anche se non sempre ne abbiamo voglia, ridere spesso ha un effetto positivo sul nostro sistema immunitario. Rafforza le cellule di difesa e lascia acceso il contenuto immunoglobuline salire nel sangue. A proposito: se qualcosa ci deprime, siamo ancora più suscettibili alle infezioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published.