Questo è ciò che accade quando mangi i datteri ogni giorno

Che si tratti di addolcire i piatti o di fare uno spuntino intermedio, i datteri sono una delle frutta secca più apprezzate. A seconda del paese di origine, esistono diverse varietà di superfrutti esotici. Il dattero Medjool è particolarmente apprezzato in Germania per il suo sapore simile al miele e la polpa succosa.

Datteri: ingredienti sani

Le piccole prelibatezze stanno diventando sempre più popolari a ragione, in quanto ci forniscono importanti vitamine e sostanze nutritive come vitamine del gruppo B, potassio, calcio e magnesio. Sebbene i datteri secchi contengano più calorie rispetto alla frutta fresca, hanno un contenuto di fibre più elevato. Ma cosa succede al nostro corpo quando mangiamo datteri ogni giorno?

Questo è ciò che accade quando mangi i datteri ogni giorno

1. La tua digestione è stimolata

I datteri sono ricchi di fibre, che stimolano il metabolismo ed è importante per una digestione funzionante. La fibra alimentare lega i liquidi nell’intestino e si gonfia, aumentando il volume del contenuto intestinale e consentendo loro di essere escreti più rapidamente. Chi mangia regolarmente datteri e fibre può prevenire problemi intestinali come costipazione o costipazione.

2. I datteri ti danno energia

I frutti contengono naturalmente zucchero, motivo per cui sono la fonte di energia ideale quando desideriamo qualcosa di dolce. Invece di gomme al cioccolato e vino, cerca i datteri più sani per soddisfare le tue voglie. Ma attenzione: i datteri sono un’alternativa più sana alle barrette di cioccolato e simili, ma dovresti mangiare i piccoli frutti secchi solo in piccole quantità fino a tre pezzi a causa del loro alto contenuto di zuccheri e calorie. Perché consumati frequentemente e in eccesso, possono anche favorire lo sviluppo di obesità e diabete.

3. Il tuo sonno potrebbe migliorare

Hai difficoltà ad addormentarti o a dormire? Quindi mangiare datteri potrebbe favorire il tuo sonno. Oltre a vitamine e minerali, i frutti sono anche ricchi dell’aminoacido triptofano, da cui il corpo forma l’ormone del sonno melatonina. Per questo motivo, in alcuni paesi arabi, i datteri vengono mangiati quando le persone hanno difficoltà ad addormentarsi.

4. I datteri rafforzano il sistema immunitario

I piccoli frutti non solo forniscono molte vitamine e sostanze nutritive, ma sono anche ricchi di importanti antiossidanti. Questi combattono i radicali liberi nel corpo e quindi supportano le difese del nostro corpo. Un sistema immunitario funzionante può prevenire infezioni e malattie. Scopri di più sugli antiossidanti qui >>

5. I datteri possono aiutarti a perdere peso

Con circa 285 calorie per 100 grammi, i datteri, come altri frutti secchi, contengono molte calorie, ma sono un’alternativa allo zucchero meravigliosa e più sana. Perché a differenza dello zucchero da tavola, il superfood è ricco di fibre che ti riempiono e stimolano la digestione e allo stesso tempo ci forniscono importanti nutrienti. Quindi, se usi i datteri al posto dello zucchero nella cottura e sostituisci i dolci con i datteri, puoi perdere peso a lungo termine, in combinazione con una dieta sana. Come già descritto al punto 2, non dovresti superare le tre date al giorno.

Acquista e conserva le date

I datteri freschi sono meno comuni di quelli secchi perché sono più difficili da trasportare e quindi più costosi da vendere. Si conservano in frigo per due o quattro giorni. I datteri secchi durano più a lungo: conservati al buio, possono durare fino a due anni o più. Tuttavia, se la frutta secca è infestata da acari o muffe, non va più consumata. Indipendentemente dal fatto che siano freschi o secchi, al momento dell’acquisto dei datteri prestare attenzione alla qualità biologica, poiché in questo caso i frutti sono privi di sostanze nocive.

Interessante anche: questo è quello che succede quando mangi una banana ogni giorno>>

Video: Voglie di lavoro? Cinque idee per uno spuntino sano

Leave a Reply

Your email address will not be published.