Per quanto tempo non posso fare esercizio?

Per quanto tempo non posso fare esercizio?

Annualmente saluta il comune raffreddore

I virus del raffreddore non ci lasciano soli. I piccoli aguzzini ci tormentano tutto l’anno. Il nostro sistema immunitario è costantemente sotto tiro e deve respingere i numerosi agenti patogeni. E ci sono un numero quasi infinito di virus del raffreddore. I raffreddori sono causati da rinovirus, enterovirus, corona virus, adenovirus o virus parainfluenzali. Ciascuno di questi gruppi ha dozzine di sottogruppi. Per inciso, questo gran numero di possibili tipi di agenti patogeni è anche il motivo per cui non esiste una vaccinazione contro le infezioni simil-influenzali come il comune raffreddore. Perché anche se un vaccino potesse proteggerti da un tipo specifico di virus del raffreddore, ci sarebbero comunque centinaia di altri agenti patogeni contro i quali la protezione del vaccino non sarebbe efficace.

Anche interessante: Per quanto tempo sei contagioso con un raffreddore > >

Sfortunatamente, il semplice fatto è che i raffreddori possono prenderci e ci prendono in qualsiasi momento. Gli adulti prendono il raffreddore circa due o quattro volte l’anno. Per noi infezione significa sempre: riposo a letto, riposo, tisane, spray nasale e astenersi da sforzi fisici come lo sport. Ma perché dobbiamo fare a meno dello sport? Per quanto tempo dovremmo smettere di allenarci quando abbiamo il raffreddore?

Se hai il raffreddore, non fare esercizio

La regola generale il motto per il raffreddore: meglio fare a meno dello sport. Perché quando il tuo sistema immunitario si occupa attivamente dei virus del raffreddore che si stanno rapidamente diffondendo nel corpo, attinge a molte delle riserve di energia del corpo. Il risultato: ci sentiamo svogliati, esausti, impotenti e stanchi a causa di un’infezione influenzale. Chi fa anche sport ora corre il rischio di sottrarre preziose riserve di energia al proprio sistema immunitario. Il raffreddore può quindi peggiorare man mano che il virus prende il sopravvento o il processo di recupero può rallentare.

Ma è anche vero: Ogni persona è diversa e ogni sistema immunitario reagisce in modo diverso ai virus del raffreddore. Alcune persone restano sdraiate per giorni con un’infezione simil-influenzale, altre non si preoccupano del raffreddore tranne che per uno starnuto. Quindi ascolta il tuo corpo quando hai il raffreddore. Se hai solo sintomi lievi come mal di gola e naso che cola senza un raffreddore bloccato, puoi svolgere un’attività fisica moderata. Ma fai a meno degli allenamenti al limite di potenza e allenati solo leggermente.

Anche interessante: Per quanto tempo sei contagioso con l’influenza > >

Se hai un brutto raffreddore, fai una pausa di almeno due settimane

Se ti sei sentito davvero male a causa del raffreddore, dovresti smettere di allenarti fino a quando l’infezione non è completamente guarita. A seconda della costituzione del tuo sistema immunitario, questo può richiedere fino a due settimane. Puoi riconoscere un brutto raffreddore da sintomi come:

  • male alla testa
  • Mal di gola
  • forte freddo
  • Febbre
  • Tosse

Con questi sintomi, il riposo a letto o almeno il riposo fisico è all’ordine del giorno. Se metti troppo a dura prova il tuo corpo quando hai un brutto raffreddore, rischi complicazioni o procrastinazione. Se si sovraffolla il corpo con l’esercizio durante un raffreddore, altri agenti patogeni hanno più facilità a ingannare il sistema immunitario. Infezioni batteriche come tonsillite seguire, nel peggiore dei casi, i batteri possono anche attaccare il muscolo cardiaco e a infiammazione del muscolo cardiaco causa.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *