Ingrasso: 5 condimenti per insalata malsani

Mangiare sano potrebbe essere così facile se non fosse per quello ingrassatori segreti ad ogni angolo. Le vere trappole caloriche sono spesso nascoste dietro cibi poco appariscenti e dall’aspetto innocuo, che possono distruggere rapidamente una dieta di successo. Spesso sono piccole cose come condimenti per insalatachi noi calorie indesiderate e zucchero extra contrabbandare attraverso la porta sul retro sul piatto. Se vuoi mangiare sano o perdere peso, faresti meglio a guardare attentamente cosa stai versando sulle tue deliziose e salutari insalate.

Questi 5 condimenti per insalata sono dei veri ingrassatori

Mille condimenti islandesi

Cremoso, piccante e delicatamente piccante: il Thousand Island Dressing è uno dei condimenti per insalata più popolari ed è utilizzato anche come salsa per sandwich o hamburger nel suo paese di origine, gli Stati Uniti. Anche il veterano del fast food McDonald’s condisce i suoi hamburger con la sua versione del condimento Thousand Island, che è ovviamente formulato top secret. Sfortunatamente, anche il condimento per insalata rosso-arancione ha molto da offrire: vengono utilizzati molti dei condimenti già pronti disponibili in commercio circa 300 calorie per 100 millilitri e sono vere e proprie trappole caloriche con un massimo di 10 grammi di zucchero. Se vuoi mangiare sano, dovresti evitare salse già pronte come Thousand Island Dressing.

Condimento Caesar

Il condimento cremoso alle erbe Caesar di ispirazione italiana è un vero classico tra i condimenti per insalata. Ma se dai una svolta coraggiosa al condimento di lunga durata così leggero e dall’aspetto innocente su un’insalata davvero sana e ipocalorica, a volte rompi i tuoi obiettivi di perdita di peso di ferro. I condimenti commerciali pronti dei grandi produttori di salse nazionali spesso lo sollevano più di 200 calorie per 100 millilitri. Anche uno sguardo alle tabelle dei valori nutrizionali non migliora l’equilibrio, poiché molti produttori addolciscono i loro condimenti Caesar con sciroppo di glucosio-fruttosio. Questo è il solito nome tedesco per lo sciroppo di mais, che viene utilizzato come dolcificante industriale a basso costo e ha un potere dolcificante molto più elevato rispetto allo zucchero normale.

Leggi qui quali alimenti oltre allo sciroppo di mais sono ancora più pericolosi dello zucchero >>

Condimento olio e aceto

Quello che inizialmente suona caloricamente innocuo è sfortunatamente un vecchio cane furbo. Condimenti a base di olio e aceto al supermercato sono vere bombe caloriche e hanno sventato molte diete. I produttori di condimenti pronti a base di olio e aceto molto spesso aggiungono quantità indecenti di zucchero ai loro condimenti per insalata dall’aspetto innocente. I condimenti disponibili in commercio con aceto di vino bianco e olio di colza non sono rari 300 calorie per 100 millilitri. Dei carboidrati presenti nei condimenti dei supermercati, la maggior parte proviene da zuccheri aggiunti, che spesso superano i 15 grammi per 100 millilitri. Meglio affidarsi alle proprie capacità in cucina e preparare semplicemente l’aceto e l’olio conditi da soli. Usa dell’olio buono, dell’aceto fresco e affina la tua vinaigrette con erbe fresche a piacere.

Video: è così facile condire da soli un’insalata a basso contenuto calorico

Leave a Reply

Your email address will not be published.