Il nuovo vaccino è così efficace

CoronaVac: Ecco come funziona il nuovo tipo di vaccino

CoronaVac è prodotto dall’azienda cinese Sinovac Scienze della vita prodotto e basato su particelle inattivate del coronavirus SARS-CoV-2. Si stanno sviluppando anche vaccini che funzionano secondo questo classico principio di azione vaccini inattivati chiamata. Includono anche, ad esempio, vaccini contro il tetano, la poliomielite o l’epatite B. Al vaccinato viene iniettato un agente patogeno morto, in questo caso una particella di coronavirus inattivata. A differenza dei vaccini vivi, tuttavia, i virus di un vaccino morto non possono più moltiplicarsi. Il sistema immunitario riconosce le particelle virali estranee e avvia la formazione di anticorpi neutralizzanti senza lo scoppio del Covid-19. Ma quanto è efficace e sicuro CoronaVac?

Quanto è efficace e sicuro CoronaVac?

Sebbene CoronaVac sia già vaccinato in 22 paesi con approvazione di emergenza, non sono ancora disponibili dati conclusivi sulla sua efficacia e sicurezza. Da uno studio di fase 3 condotto in Turchia sono ora emersi dati approfonditi. Nello studio clinico, i ricercatori hanno confrontato l’efficacia di CoronaVac con un placebo su oltre 10.000 soggetti di età compresa tra 18 e 59 anni. Il vaccino di Sinovac ha raggiunto un picco Efficacia dell’83,5%. Ciò significa che l’83,5 per cento dei vaccinati è protetto dalla malattia sintomatica. CoronaVac sembra anche proteggere efficacemente contro i decorsi gravi: di quelle persone che si sono ammalate di Covid-19 nonostante la vaccinazione, nessuna ha dovuto essere ricoverata in ospedale.

Finora non si sono verificati gravi effetti collaterali, motivo per cui Profilo di sicurezza classificato buono da CoronaVac volere. In meno del 20% di tutti i casi, nei giorni successivi alla vaccinazione si sono verificate reazioni tipiche della vaccinazione come stanchezza e dolore al sito di iniezione. Come la maggior parte dei precedenti vaccini corona, CoronaVac viene somministrato in due dosi, a distanza di 28 giorni. Non è ancora chiaro quanto sia efficace CoronaVac contro le diverse varianti del virus. In pratica, però, finora si è dimostrato estremamente efficace: in Brasile circa l’80 per cento di tutte le vaccinazioni con CoronaVac effettuato e in un piccolo centro di San Paolo è stata contenuta in brevissimo tempo una grave epidemia di Covid 19, come questa giornale medico segnalato.

Non è ancora chiaro se e quando CoronaVac verrà utilizzato anche in Germania e in altri paesi europei. Da maggio l’Agenzia europea per i medicinali (EMA) sta esaminando una possibile approvazione del vaccino nell’UE. L’OMS ha concesso l’approvazione di emergenza del vaccino di Sinovac a giugno nell’ambito del programma di distribuzione del vaccino COVAX.

Video: l’autorità dell’UE esamina il vaccino corona cinese

Leave a Reply

Your email address will not be published.