Il miele spesso è più efficace degli antibiotici

È noto da tempo che il miele ha proprietà benefiche per la salute e può anche essere usato come rimedio casalingo per raffreddore e tosse. Contiene solo pochi nutrienti, ma importanti inibisce, un gruppo di agenti antinfiammatori che includono i flavonoidi. È ricco di antiossidanti, che combattono i radicali liberi nel corpo e possono quindi proteggere da varie malattie. Ora i ricercatori britannici hanno scoperto che il miele può essere persino più efficace degli antibiotici nel trattamento delle malattie delle vie respiratorie superiori.

Il miele è più efficace degli antibiotici per il raffreddore, secondo uno studio britannico

Il miele spesso funziona meglio degli antibiotici, secondo un meta-studio britannico dell’Università di Oxford. Sono stati confrontati 14 studi con circa 1.400 soggetti. Il risultato: entrambi frequenza così come pesantezza il raffreddore con la tosse può essere alleviato molto più di quanto non avvenga con farmaci come gli antibiotici. I ricercatori sospettano che la ragione dei risultati sia che gli antibiotici, a differenza del miele, siano esclusivamente contro i batteri lavoro, ma molti raffreddori sono scatenati anche da virus.

Il miele ha anche un altro vantaggio. L’uso frequente o improprio di antibiotici può portare a resistenza agli antibiotici portare a una nuova infezione e può essere particolarmente pericoloso per le persone con un sistema immunitario debole.

I risultati dello studio sono stati pubblicati lo scorso agosto sulla rivista BMJ Evidence-Based Medicine.

Leave a Reply

Your email address will not be published.