Fai attenzione, non dovresti allenarti così a lungo se hai il raffreddore

Fai attenzione, non dovresti allenarti così a lungo se hai il raffreddore

Se hai il raffreddore, non fare esercizio

La regola generale il motto per i raffreddori: Meglio fare a meno dello sport. Perché quando il tuo sistema immunitario sta attivamente affrontando i virus del raffreddore che si stanno rapidamente diffondendo attraverso il corpo, attinge a molte delle riserve di energia del corpo. Il risultato: ci sentiamo svogliati, esausti, impotenti e stanchi a causa di un’infezione influenzale. Chi fa anche sport ora corre il rischio di sottrarre preziose riserve di energia al proprio sistema immunitario. Il raffreddore può quindi peggiorare man mano che il virus prende il sopravvento o il processo di recupero può rallentare.

Ma è anche vero: Ogni persona è diversa e ogni sistema immunitario reagisce in modo diverso ai virus del raffreddore. Alcune persone restano sdraiate per giorni con un’infezione simil-influenzale, altre non si preoccupano del raffreddore tranne che per uno starnuto. Quindi ascolta il tuo corpo quando hai il raffreddore. Se hai solo sintomi lievi come mal di gola e naso che cola senza un raffreddore bloccato, puoi fare un’attività fisica moderata. Ma fai a meno degli allenamenti al limite di potenza e allenati solo leggermente.

Anche interessante: Da quanto tempo sei contagioso con l’influenza > >

Se hai un brutto raffreddore, fai una pausa di almeno due settimane

Se stai davvero male con il raffreddore, dovresti smettere di allenarti fino a quando l’infezione non sarà completamente guarita. A seconda della costituzione del tuo sistema immunitario, questo può richiedere fino a due settimane. Puoi riconoscere un brutto raffreddore da sintomi come:

  • male alla testa
  • Mal di gola
  • forte freddo
  • Febbre
  • Tosse

Con questi sintomi, il riposo a letto o almeno il riposo fisico è all’ordine del giorno. Se metti troppo a dura prova il tuo corpo quando hai un brutto raffreddore, rischi complicazioni o procrastinazioni. Se sovraccarichi il tuo corpo con l’esercizio fisico durante un raffreddore, altri agenti patogeni hanno più difficoltà a ingannare il sistema immunitario. Infezioni batteriche come tonsillite seguono, nel peggiore dei casi, i batteri possono persino attaccare il muscolo cardiaco e a infiammazione del muscolo cardiaco causa.

Rientro delicato dopo un raffreddore

Dopo aver superato il raffreddore, dovresti ricominciare ad allenarti lentamente e facilmente. Ora è il momento di essere disciplinato e non esagerare. Perché dopo essere sopravvissuto a un’infezione, il tuo sistema immunitario deve prima riprendersi. Nelle settimane successive ha bisogno di preziose vitamine e minerali per rigenerarsi. Se si torna subito ai limiti fisici si rischiano contagi consequenziali o nuovi contagi. Per quanto difficile possa essere per te, rilassati nelle settimane successive a un’infezione e reintroduci lentamente il tuo corpo allo sforzo fisico. E non preoccuparti: se ti alleni per hobby e dilettante, non perderai muscoli, abilità o condizione così velocemente da dover ricominciare tutto da capo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *