Cause e rimedi casalinghi efficaci per la stanchezza

cause di affaticamento

Ci sono molti fattori per fatica, soprattutto: dormire troppo poco. Ti senti stanco e svuotato? Una notte troppo breve o irrequieta o disturbi del sonno possono essere la causa. Le persone colpite parlano anche di insonnia in questo caso. La stanchezza non deve sempre manifestarsi per prima cosa al mattino dopo essersi alzati, può anche manifestarsi nel corso della giornata. Sentendosi stanco, il tuo corpo te lo dice voglia di relax. Se non riesci a soddisfare questa esigenza, la tua capacità di concentrazione diminuisce e le palpebre diventano letteralmente pesanti.

Se non ti senti fisicamente in forma, se perdi concentrazione e prestazioni, la stanchezza inizia a pesare sulla tua quotidianità. In ogni caso, la fatica può essere eliminata rapidamente e facilmente con un sonno e un’attività sufficienti.

Pasti abbondanti e malsani si aggiungono alla depressione, così come le condizioni meteorologiche. Ma la mancanza di cibo, bevande, esercizio e ossigeno aumenta anche la fase di stanchezza. Se soffri di un’allergia e devi assumere alcuni farmaci come antistaminici o antidepressivi per la depressione, non è raro che l’affaticamento appaia come un effetto collaterale dell’assunzione. Lo stress psicologico e mentale può anche causare stati di esaurimento come la stanchezza. Se oltre all’affaticamento si verificano sintomi cronici come sudorazione o febbre, la causa può essere un raffreddore.

Ma la stanchezza può anche essere collegata a disturbi del sonno. In ogni caso, vai dal medico e fatti visitare non appena la stanchezza diventa un peso eccessivo per la tua vita quotidiana. Anche se si verificano sintomi come vertigini, nausea, mancanza di respiro, sudorazione notturna e dolore, dovresti cercare una diagnosi dal tuo medico.

Leave a Reply

Your email address will not be published.