Brucia ancora più calorie con QUESTI 4 consigli

Brucia ancora più calorie con QUESTI 4 consigli

È così che bruci ancora più calorie durante l’esercizio

1. Non fare lunghe pause

Per ottenere il massimo dal tuo allenamento, dovresti prestare attenzione al seguente suggerimento: più calorie vuoi bruciare, più a lungo la tua frequenza cardiaca dovrebbe essere elevata. In pratica, questo significa: andare a tutto gas durante l’allenamento, non programmare pause troppo lunghe tra i singoli esercizi e non concedersi troppo tempo per riprendere fiato.

Importante: Ascolta sempre i segnali del tuo corpo. Se ti vengono le vertigini o la nausea durante l’allenamento, dovresti ridurre urgentemente l’intensità dell’allenamento.

2. Affidati all’effetto postcombustione

Hai mai sentito parlare del cosiddetto effetto afterburn? Ciò afferma che si bruciano più calorie anche dopo l’esercizio, circa il 10 percento del dispendio calorico totale. Più intensa è la sessione di allenamento, maggiore è l’effetto di postcombustione. L’allenamento della forza in particolare fornisce il massimo effetto post-combustione, in particolare l’allenamento ad intervalli ad alta intensità (HIIT), che aumenta la frequenza cardiaca e brucia molte calorie.

3. Costruisci muscoli

I muscoli non sono solo belli da vedere, ma aumentano anche il consumo di base, perché i muscoli hanno bisogno di energia e questo a sua volta brucia calorie. Affinché i tuoi muscoli crescano, dovresti concentrarti principalmente sull’allenamento con i pesi. Tuttavia, anche la giusta alimentazione e una sufficiente rigenerazione sono fondamentali per costruire i muscoli.

>> Puoi trovare altri suggerimenti su come costruire muscoli nel nostro articolo “Come allenarsi con successo: 6 consigli per costruire muscoli”

4. Usa grandi gruppi muscolari

Un altro consiglio quando si tratta di costruire muscoli: per aumentare il consumo di calorie, dovresti concentrarti su gruppi muscolari più grandi nel tuo allenamento. Questi possono essere allenati idealmente, ad esempio, con esercizi come squat, deadlift, pull-up o presse aeree.

Mito o verità sul fitness: il digiuno brucia più grassi?

Affinché il nostro corpo sia efficiente, ha bisogno di energia. Può ripiegare su ricordi diversi. Il primo è il deposito di fosfato, che si esaurisce in pochi secondi. Quindi utilizza la riserva di glicogeno, cioè i carboidrati. Se anche questo è vuoto, seguono i depositi di grassi e proteine. Quindi cosa succede se ci esercitiamo a stomaco vuoto al mattino? Il nostro deposito di carboidrati è vuoto e il nostro corpo trae energia dalle riserve di grasso. Il risultato: il metabolismo dei grassi viene potenziato correttamente, il che può favorire la riduzione del peso. Ma: se assumi più calorie di quelle che puoi bruciare durante il giorno, neanche l’allenamento a stomaco vuoto ti aiuterà. Inoltre, a causa delle scorte di glicogeno vuote, non è possibile richiamare le massime prestazioni, necessarie per un efficace allenamento della forza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *