Allena le bisacce: 4 esercizi contro i depositi di grasso

Jodhpurs può causare molta frustrazione e vergogna. L’aumento dell’accumulo di tessuto adiposo sottocutaneo nelle aree problematiche delle cosce e dei glutei colpisce in particolare il corpo delle donne, poiché tendono ad essere geneticamente a forma di pera, in contrasto con la forma a mela negli uomini, che sottolinea l’addome. Fondamentalmente, non dovresti preoccuparti di presunti “difetti” fisici. Dal punto di vista della salute, tuttavia, cuscinetti adiposi più grandi possono essere pericolosi. Pertanto, ti mostreremo come sbarazzarti delle borse laterali indesiderate.

Come sbarazzarsi delle borse laterali

A questo punto, va sottolineato che la perdita di grasso selettiva nella corrispondente area problematica è difficilmente possibile, poiché è geneticamente determinata in quali punti si preferisce accumulare grasso e scomporlo nuovamente durante la perdita di peso. Tuttavia, il tuo progetto non è affatto senza speranza! Perché puoi attraverso il tuo nutrimento il tuo intero ridurre la percentuale di grasso corporeo, che provoca anche il restringimento delle imbottiture su gambe e glutei. Inoltre, puoi utilizzare esercizi specifici per migliorare il tuo Allena i muscoli delle gambe e dei glutei, stringere e portarlo così in una forma più definita. Con i seguenti esercizi puoi stringere le borse della sella e ridurre efficacemente il grasso corporeo.

I 4 migliori esercizi contro le bisacce

Con i seguenti esercizi puoi perdere grasso, aumentare la massa muscolare e quindi anche ridurre e nascondere otticamente le borse laterali.

1. Alza la gamba laterale

Il sollevamento laterale della gamba in posizione sdraiata è il classico per eccellenza muscoli laterali della coscia allenarsi e quindi non deve mancare in nessun allenamento contro i jodhpur.

Ecco come si fa:

  • Sdraiati su un fianco su un materassino e, se necessario, appoggiati con il gomito a terra.
  • Puoi piegare leggermente la parte inferiore della gamba per mantenere l’equilibrio.
  • Ora allunga la gamba superiore il più possibile e abbassala sotto tensione Lento spegnerlo di nuovo senza toglierlo completamente.

20 ripetizioni per lato, 3 serie

2. Cane sporco

Questo esercizio è all’altezza del suo nome perché imitiamo un cane che fa pipì. Quello che all’inizio suona un po’ disgustoso si rivela un esercizio estremamente efficace per il tuo grande gluteo e il cosce laterali.

Ecco come si fa:

  • La posizione di partenza è a quattro zampe.
  • Ora apri i fianchi e solleva una gamba di lato (90° in ginocchio e anca), senza torcere la parte superiore del corpo (la colonna vertebrale rimane dritta). Se possibile, non prendere slancio con te.
  • Se l’esercizio è troppo facile, fermati in alto e spingi verso l’alto. In alternativa, allunga una fascia di resistenza intorno alle gambe.

15 ripetizioni per lato, 3 serie

Importante: Non cadere nella cavità posteriore. Esegui il movimento lentamente e contrai attivamente i glutei stringendo i glutei.

3. Gli affondi di Hofknicks

Questo in inglese come Affondi di riverenza la variante designata degli affondi è perfetta per tutti i muscoli delle cosce e dei glutei contemporaneamente al treno. Puoi anche aumentare l’intensità tenendo in mano manubri o bottiglie d’acqua.

Ecco come si fa:

  • Stai in piedi con i piedi divaricati alla larghezza dei fianchi, piega leggermente le ginocchia e contrai tutto il corpo.
  • Porta una gamba dietro di te e posiziona il piede dietro la gamba in piedi con un angolo di circa 45°.
  • L’angolo ginocchio dovrebbe essere in entrambe le gambe circa 90 gradi essere. La parte superiore del corpo è dritta e l’addome stretto.
  • Sollevati con il piede posteriore e torna alla posizione di partenza.
  • Spegnere prima completamente un lato e poi passare all’altro.
  • Per bruciare ancora di più le cosce e i glutei: nella posizione più bassa, dondola tre volte su e giù, solo dopo torna alla posizione di partenza.

Da 10 a 15 ripetizioni per lato.

Importante: Il piede anteriore dovrebbe sempre atterrare con l’intera pianta del piede per evitare forze di taglio nel ginocchio!

4. Jack da salto

Per finire tutto il tuo corpo, rafforzare i muscoli delle gambe con i salti e aumentare la combustione dei grassi, facciamo il classico jumping jack.

Ecco come si fa:

  • Inizi in piedi con le braccia e le gambe chiuse e aumenti la tensione per tutto il corpo.
  • Ora allontana contemporaneamente le braccia e le gambe con un movimento di salto.

Salta a velocità media per 40 secondi, quindi vai a tutto gas per 20 secondi, 3 ripetizioni

Consiglio: Esegui questi quattro esercizi tre giorni alla settimana e completa il tuo allenamento con allenamenti di resistenza ad alta intensità come jogging, ciclismo o nuoto per ridurre ulteriormente il grasso corporeo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.