8 motivi per bere il tè all’ortica

8 benefici per la salute del tè all’ortica

1. Antinfiammatorio e antidolorifico

Le foglie di ortica essiccate contengono molti flavonoidi. Tali sostanze vegetali secondarie sono responsabili della colorazione in molti tipi di ortaggi e frutta. Uva, tè verde o melanzane contengono molti flavonoidi. I flavonoidi nell’ortica hanno un effetto antiossidante e legano i composti dell’ossigeno dei radicali liberi. Questo previene il danno cellulare e riduce l’infiammazione nel corpo. I flavonoidi hanno anche un effetto antidolorifico. Il tè all’ortica è quindi popolare come rimedio casalingo per alleviare il dolore e il dolore articolare antinfiammatorio durante gravi riacutizzazioni reumatiche o artritiche.

2. Aiuta con le infezioni della vescica

Gli ingredienti dell’ortica hanno un effetto diuretico. Se soffri di un’infezione alla vescica o vuoi scovare un’infezione del tratto urinario, la tisana all’ortica può aiutarti a stare meglio in modo naturale. I batteri e le infezioni possono essere escreti nelle urine e l’aumentato bisogno di urinare provoca l’eliminazione di più batteri.

3. Funziona contro problemi di stomaco e mestruali

Gli effetti antinfiammatori e analgesici degli ingredienti possono anche essere efficaci per il dolore addominale inferiore e i crampi allo stomaco. Una tazza di tisana fresca all’ortica può anche essere utile per il mal di schiena mestruale. Tuttavia, non bere troppo del tè diuretico e disidratante.

4. Stimola la digestione

Le ortiche e il tè ricavato dalle foglie essiccate contengono sostanze amare. Questi stimolano la digestione in ogni stazione dell’apparato digerente. In bocca viene già prodotta più saliva come reazione alle sostanze amare. La produzione di succo gastrico aumenta la velocità nello stomaco, mentre l’aumento della produzione di bile nell’intestino garantisce un migliore metabolismo e una sana digestione. Il tè all’ortica può quindi avere effetti benefici anche per una digestione priva di sintomi.

5. Agisce contro la cellulite

Quasi tutte le donne hanno la cellulite, alcune in più, altre in meno. La misura in cui siamo colpiti dal cosiddetto effetto buccia d’arancia è in gran parte genetica. Tuttavia, l’esercizio fisico e una dieta sana sono modi utili per contrastare o addirittura prevenire le ammaccature indesiderate. Inoltre, il tè all’ortica può fornire sollievo: grazie al suo effetto drenante, assicura che l’acqua immagazzinata venga trasportata fuori dalle cellule del corpo. In combinazione con una dieta sana e ipocalorica, possiamo rafforzare il nostro tessuto connettivo.

Nel video: questi motivi salutari parlano del tè all’ortica

Leave a Reply

Your email address will not be published.