7 cose accadono quando mangi barbabietole ogni giorno

La barbabietola è una delle nostre colture autoctone. La barbabietola originariamente proveniva dalla regione mediterranea, ma ora cresce splendidamente anche sui campi tedeschi. La barbabietola è stata coltivata dalla barbabietola selvatica per molte centinaia di anni. A causa della costante coltivazione, oggi godiamo di tuberi particolarmente carnosi, che di solito sporgono dal campo quando sono completamente maturi. Per inciso, il caratteristico colore rosso delle barbabietole è anche il risultato della coltivazione da parte dell’uomo. Oltre alle barbabietole rosso vivo, esistono anche varianti gialle e rosso-bianche.

Ma ciò che rende davvero spettacolare la barbabietola è il suo incredibile valore nutritivo. Perché le barbabietole colorate contengono praticamente tutto ciò di cui i nostri corpi hanno bisogno per le normali funzioni metaboliche e un forte sistema immunitario. Il migliore dei nutrienti di 100 grammi di barbabietola si presenta così:

  • Carboidrati (8,4 grammi)
  • Proteine ​​(1,5 grammi)
  • Grasso (0,1 grammi)
  • Fibra (2,5 grammi)
  • Vitamina C (10 milligrammi)
  • Acido folico (83 microgrammi)
  • Vitamine del gruppo B (69 microgrammi)
  • Potassio (407 milligrammi)
  • Ferro (890 microgrammi)

Ecco perché la barbabietola è così salutare

Leave a Reply

Your email address will not be published.