5 motivi per mangiare più sostanze amare

Quali sono le sostanze amare comunque?

Con la nostra lingua prendiamo cinque qualità gustative vero. Oltre al dolce, acido, salato e umami, le papille gustative delle nostre lingue sono anche allenate a percepire i sapori amari. Abbiamo un sapore amaro molto indietro sulla lingua. Responsabile del retrogusto amaro di alcuni alimenti vegetali come

  • cavoletti di Bruxelles
  • finocchio
  • carciofi
  • melanzane
  • ravanello
  • cumino nero
  • Uva
  • cannella

sono quelli in essi contenuti sostanze amare. Questi sono composti chimici che attivano specificamente i recettori del gusto amaro nell’uomo e negli animali. Con le sostanze amare, le piante si proteggono dai predatori naturali, perché ciò che ha un sapore amaro non viene mangiato. Sostanze amare si trovano in una certa misura in tutte le piante a crescita naturale. Più frutta e verdura possono crescere naturalmente, più sostanze amare si possono trovare negli alimenti. E questa è un’ottima notizia, perché i composti amari svolgono un ruolo vitale nella tua salute. Il motto è quindi: sostanze amare? Posso averne un po’ di più, per favore!

5 effetti benefici sulla salute delle sostanze amare

1. Le sostanze amare stimolano la digestione

sostanze amare innescare reazioni digestive riflesse. Se i recettori sulla tua lingua percepiscono sostanze amare, lo farai prontamente produce più saliva. Con questo, il cibo ingerito è già pre-digerito in bocca. Più saliva, migliore è la pre-digestione. Le sostanze amare quindi innescano una reazione simile nello stomaco. La mucosa gastrica è più irrorata di sangue, lo è produce più acido nello stomaco e il cibo viene digerito più facilmente e rapidamente. Le sostanze amare supportano anche il sistema digestivo ove possibile. Il fegato, la bile e il pancreas vengono stimolati e producono più succhi digestivi, con i quali il chimo viene digerito con particolare attenzione nel suo percorso attraverso l’intestino. Gli esperti di nutrizione ora concordano sul fatto che le sostanze amare sono ottime per una sana e normale funzione intestinale e stimolano l’attività intestinale.

2. Aiutare con la perdita di peso con sostanze amare

sostanze amare sono naturali soppressore dell’appetito. Garantiscono il rilascio dell’ormone colecistochinina, che è responsabile, tra le altre cose, della soppressione dell’appetito. Chi soffre di voglie di cibo è bene contrastarlo con cibi ricchi di sostanze amare. Ora ci sono anche quelli appositamente formulati Gocce amare disponibile per supportare attivamente la perdita di peso. Se vuoi frenare l’appetito, puoi mettere alcune gocce di sostanze amare concentrate sulla lingua dopo aver mangiato o prima delle voglie. I produttori di tali gocce di sostanza amara si affidano al naturale potere amaro del dente di leone, dell’erba di carciofo, dei fiori di lavanda o della radice di curcuma.

Video: come le sostanze amare nel pompelmo ti aiutano a perdere peso

Leave a Reply

Your email address will not be published.